Ingresso gratis ai musei di Firenze

Ingresso gratis ai musei di Firenze 3 luglio 2016

Ogni prima domenica del mese ingresso gratis ai musei di Firenze: sarà possibile visitare gratuitamente i musei del Polo Fiorentino e tutti i luoghi della cultura statale. A Firenze potrete approfittare di questa imperdibile iniziativa per una visita a:

Museo Nazionale del Bargello, Cenacolo di Andrea del Sarto, Galleria degli Uffizi, Palazzo Pitti, Giardino della Villa Medicea di Castello e quello delle Scuderie Reali e Pagliere, Giardino di Boboli, Museo Archeologico Nazionale e quello di Casa Martelli, Museo delle Cappelle Medicee e molti altri ancora. Approfittate di questo speciale evento per una rilassante vacanza all’insegna della cultura e dei tesori fiorentini nel nostro bed and breakfast Palazzo Ruspoli.

La prossima domenica di ingressi gratuiti, 3 luglio 2016, concentrerà la sua attenzione sulla “Festa dei Musei“. È infatti previsto un grande evento nazionale a cui parteciperanno sia i musei statali ma anche tutte le realtà pubbliche e private che desidereranno aderire. Il tema che sarà al centro di questa inedita due giorni è quello del rapporto tra Musei e Paesaggi culturali. Per tale occasione, nella giornata di sabato 2 luglio, oltre il consueto orario ordinario, sarà prevista un’apertura straordinaria serale al costo simbolico di 1 euro, mentre per la giornata di domenica 3 luglio l’ingresso sarà gratuito.

Sono previsti eventi per fasce orarie destinate a precisi target di pubblico: nella giornata di sabato, famiglie e bambini la mattina (9.00-14.00: Il Patrimonio per i bambini), curiosi e appassionati nel pomeriggio (14.00-19.00: Il racconto del Patrimonio, Largo all’esperto, Dietro il Patrimonio) e, infine, il grande pubblico la sera, con eventi aperti al concorso di tutte le arti (19.00-24.00: Lo spettacolo della cultura); a tutte le categorie possibili di pubblico sarà invece integralmente dedicata la giornata di domenica (Il Patrimonio per/di tutti), con eventi incentrati sul tema della partecipazione al Patrimonio e largo spazio riservato a tutte quelle associazioni di cittadini e volontari che concorrono quotidianamente alla “vita” e alle “attività” di musei e luoghi della cultura.

 

PRENOTA ORA!

27 giugno 2016